Ciao, come possiamo aiutarti?

Avv. Marco Farinella

Avv. Marco Farinella


Laureato con il massimo dei voti in Giurisprudenza – con indirizzo forense – presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, con una tesi dal titolo “Mesotelioma pleurico e nesso di causalità: la recente giurisprudenza della IV sezione penale”, relatore prof. Giovanni Canzio.
Collabora con lo Studio dal 2019 e dallo stesso anno è iscritto all’Ordine degli Avvocati di Milano.
Dal 2016 al 2020 è stato cultore della materia di Ordinamento giudiziario, facoltà di Giurisprudenza dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, prof. Giovanni Canzio. In tale ambito ha svolto esercitazioni per gli studenti e assistenza nella redazione delle tesi di laurea.
Ha completato con esito positivo il tirocinio formativo per l’accesso al concorso per magistrato ordinario presso la Corte di Appello di Milano.
Ha collaborato con la Rivista Italiana di Medicina Legale e del Diritto in campo sanitario e collabora tuttora con la Rivista “L’Indice penale”.
Nell’anno accademico 2020/2021 ha partecipato al Corso di Perfezionamento in “Criminalità informatica e investigazioni digitali” presso l’Università Statale di Milano.

In questi anni si è occupato, sia in ambito giudiziale che stragiudiziale, di diritto penale dell’ambiente, con particolare riferimento anche alle problematiche inerenti le fonti energetiche rinnovabili, nonché di reati colposi in materia di sicurezza sul lavoro, responsabilità medica e reati contro la Pubblica Amministrazione. Ha altresì approfondito il diritto penale dell’informatica e il diritto penale dello sport.

Partecipa, in qualità di relatore, al “Punto di diritto penale dell’economia”, webinar quindicinale organizzato da Partner 24 Ore, network promosso dal Sole 24 Ore, all’interno del quale lo Studio legale Baccaredda Boy è Business Partner.
Ha frequentato un Master in Management sanitario per approfondire e ampliare le proprie competenze in tema di responsabilità medica e delle strutture sanitarie.

È membro di Organismi di Vigilanza.

Da novembre 2023 è membro del Business Crime Committee dell’International Bar Association (IBA).